Polizia sequestra un chilo marijuana

Grazie agli esposti presentati in questura dai condomini di un palazzo, stanchi del continuo via vai, che la squadra mobile di Terni ha arrestato in un appartamento nel centro città, due presunti spacciatori nigeriani di 27 e 22 anni, trovati in possesso di oltre un chilo di marijuana, sequestrata in cantina. I due dopo una giornata di pedinamenti e di appostamenti in cui sono stati continuamente avvicinati da giovani, sono stati fermati dagli agenti la mattina presto all'uscita da casa. Nel corso delle successive operazioni che hanno portato agli arresti, il 27enne si è scagliato contro gli agenti, prendendoli a morsi e a pugni. Due poliziotti sono dovuti ricorrere alla cure dei sanitari, ma nell'attesa, sono stati soccorsi dai condomini. Un applauso - riferisce la polizia - ha accompagnato le auto della squadra mobile che hanno portato i due in questura, dove sono stati formalizzati gli arresti.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Messaggero
  2. ViterboNews24
  3. NewTuscia
  4. ViterboNews24
  5. EtruriaNews

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Caprarola

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...