Progetto Usl 2 per colpite tumore seno

Fornire assistenza qualificata e migliorare sensibilmente la qualità della vita alle pazienti colpite dal tumore al seno e sottoposte a chirurgia radicale: è con questi obiettivi che l'Usl Umbria 2 ha coinvolto oltre 300 donne tra 35 e 75 anni nel progetto pilota 'Prendersi cura di sé', promosso dalla struttura di Riabilitazione territoriale del distretto di Terni. Il protocollo sperimentale, coordinato dalla dottoressa Claudia Tomassi, prevede attività fisica di gruppo con fisioterapiste altamente qualificate in cicli di dieci sedute della durata di un'ora con frequenza bisettimanale o settimanale. All'aspetto riabilitativo si accompagnano anche esercizi che richiamano i movimenti della danza mediorientale, accompagnati da melodie tipiche, per favorire un atteggiamento mentale positivo nei confronti del proprio corpo ed esercizi di training autogeno volti a diminuire lo stress psicofisico.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Messaggero
  2. ViterboNews24
  3. NewTuscia
  4. ViterboNews24
  5. EtruriaNews

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Caprarola

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...